Ogni location ha la sua scarpa ideale..

cerimonia su prato

E’ la stagione dell’amore e delle location per cerimonie più ricercate: vicino al mare o nei giardini di splendide tenute l’importante è che si sia sempre comodi per combattere il calore estivo e ogni eventuale imprevisto. E soprattutto è bene non rovinare il proprio outfit!

Quante volte le donne peccano nella scelta delle calzature, che poi si rivelano poco adatte all’occasione? Bene, per ridurre gli inconvenienti, stavolta cercheremo di trovare ad ogni scenario la scarpa migliore: in spiaggia, sull’erba e al chiuso. 

sandalo gladiatore donna

La spiaggia è da sempre croce e delizia, per sposa ed invitate. Se la sposa però può permettersi il lusso di rilassare i piedi, le scarpe delle invitate corrono il rischio di infarinarsi o impolverarsi per la sabbia, affondando ad ogni passo. Le scarpe consigliate sono ballerine, sandali flat, sneakers, new entry di tendenza, ma soprattutto i sandali modello gladiatore, vero must have dell’estate. Sexy e comodi.

espadrillas con zeppa

Aperitivi e cene sull’erba? Il prato verde è un altro dei luoghi preferiti in fase di planning, ma tutto diventa più difficile quando gli stiletti vengono risucchiati dal terreno fresco, tipo sabbie mobili. Perciò, se volete mantenere lo stile e ritrovare la praticità, ecco espadrillas in tonalità chiare e sabot o sandali con zeppa per garantire stabilità e non perdere centimetri.

christian louboutin

Nel matrimonio al chiuso non puoi temere intemperie o fare come Indiana Jones. Perciò puoi scegliere di tutto, tacchi vertiginosi o scarpe di valore, senza il timore che si rovinino, purché non siano scomodissime! Largo a pump, sandali a gabbia, open-toe gioiello, ankle strap. Insomma, vasta scelta e tanta gioia!

Nel nostro atelier l’attenzione per gli accessori è grande quanto quella sulla scelta dell’abito. Anche le scarpe realizzate artigianalmente sono parte della nostre creazioni. Da Martone Sposa troverai la soluzione che “calza” meglio alle tue esigenze.. 

Aggiungi un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *