Addio al nubilato: le regole per organizzarlo su misura

A volte un po’ temuto, l’addio al nubilato è un appuntamento ormai parte integrante delle nozze. Se dovrai sposarti non puoi esimerti dal partecipare. Di solito organizzato dalla migliore amica o dalla sorella, per la sposa questa è l’ultima serata da single prima di diventare una mogliettina perfetta “a tempo pieno”. Anche qui devono esserci delle regole da tener conto però, nonostante sia una festa ed un momento di svago.

Addio al nubilato idee

Ad esempio deve essere su misura della sposina, perchè lei possa sentirsi a suo agio, divertirsi e godersi il momento. Non organizzare per lei una serata in discoteca se già si sa che non le piace ballare. Fissate la data per i festeggiamenti quando i preparativi e la fase di planning saranno ormai pronti, in modo che lei possa avere la mente sgombra da qualsiasi preoccupazione, se non quella di salire all’altare da lì a breve..

Ma soprattutto bisogna interpretare il momento: se la sposa è stressata, via libera a proposte che possano distendere gli animi e l’umore, come una Spa ad esempio. Se è un tipo avventuroso, in cerca di adrenalina, al contrario, farla sfogare potrebbe essere l’obiettivo giusto del party: quindi, perchè no un bungee jumping o un giro sul quad.. Se sarà golosa invitatela a cena e se invece è maliziosa, portatela in uno strip club per qualcosa di piccante ed inaspettato…

 

Per ogni profilo esiste una soluzione, basta che non si combinino guai. L’addio al nubilato è sempre qualcosa di imprevedibile..