Il cambio d’abito della sposa, un trend che tramonta mai!

Il cambio d’abito è una moda che non è mai tramontata, si è piuttosto adattata ai tempi, ai desideri delle spose e alla voglia sempre crescente di organizzare un matrimonio indimenticabile!

Fino a qualche anno fa il cambio d’abito era quello che indicava il congedo dagli invitati con la sposa pronta per la luna di miele avvolta in un tailleur o un tubino molto elegante.
Le spose del 2016 hanno altre motivazioni per il cambio d’abito, come quello di sentirsi a proprio agio o il desiderio di essere sexy o divertente, prediligendo abiti che in chiesa o in comune non sarebbero troppo adeguati. L’importante è SORPRENDERE ed INCANTARE!

Le nostre collezioni, sempre attente alle mode del momento, ci danno l’opportunità di poter osare con abiti particolari, colorati e sbarazzini, che conquistano le nostre sposine alla ricerca di qualcosa di unico.

Come si sceglie dunque il secondo abito? Ecco a voi qualche spunto.

justin_alexander
MATRIMONIO DI MATTINA
Si consiglia un abito della stessa nuance del vestito da cerimonia; il segreto è puntare sul tessuto, magari classico, con tagli innovativi e aggiunte particolari, come piume e strass. La lunghezza può arrivare fino al ginocchio.

Rosa-Clara-collezione-2016-abiti-sposa38

MATRIMONIO DI SERA
Per la sera il secondo abito è quasi d’obbligo, soprattutto se è prevista una festa in discoteca. 
Dopo il tramonto tutto è concesso, quindi siate libere di concedervi trasparenze, scollatura e spacchi, prevedendo un ingresso trionfale!
Potrete anche optare per un colore diverso o giocare su richiami e contrasti, come un vestito chiaro inserti colorati. La lunghezza è a discrezione della sposa!

Abiti-da-sposa-Rosa-Clarà-2016-corto-369x550

ABITO TRASFORMISTA
Vi segnaliamo una tendenza molto in voga, ossia scegliere due vestiti completamente diversi.
Perfetta per chi vuole rivelare due anime diverse! Si tratta di un effetto che può lasciare tutti senza fiato, consigliato alle spose eccentriche e spigliate.

A seconda dell’abito scelto bisogna poi decidere il momento di indossarlo.

Il più gettonato è il taglio della torta; se però è previsto durante il ricevimento un momento in cui scatenarsi in pista, meglio cambiarsi prima!

Per il look, infine, non dimenticate tre cose fondamentali: scarpe più comode, ritocco make up e acconciatura più mossa!
Vi abbiamo ispirate? Non vi resta che venire presso l’Atelier Martone, avrete l’imbarazzo della scelta con abiti di qualità e all’ultima moda.
Vi aspettiamo!

Aggiungi un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *