#MUST HAVE: Abiti da sposa con la manica lunga!

Nelle epoche passate c’erano poche soluzioni: le donne dovevano sposarsi completamente coperte partendo dal collo fino ai piedi, e le braccia non erano da meno. Infatti la manica lunga era d’obbligo e persino doveva coprire parte della mano per dimostrare la purezza e il pudore della sposa.
Al giorno d’oggi dove quasi tutto è concesso, la manica lunga è stata riproposta in vari modelli ed è diventata il vero must del look nuziale autunnale e invernale, senza però conservare l’antico significato che gli era stato conferito. È molto più semplicemente un elemento che arricchisce il vestito grazie alle applicazioni e ai ricami, a seconda di come viene confezionato.
martone-atelier
Esistono molti tipi di maniche lunghe, in diversi materiali e con forme differenti, che oltre ad essere versatili stanno bene a tutte le donne.
Ogni stilista le propone in modo diverse in base allo stile che lo rappresenta.
Per esempio per Rosa Clarà il romanticismo è una costante fissa che abbina ad ampie gonne di tulle, top a maniche lunghe sovrapposti ricreando un effetto trasparente ma che fa vedere chiaramente la sua presenza con i ricami alternati, oltre a proporre abiti a sottoveste dalle linee pulite ed essenziali in seta ideali per chi possiede braccia più lunghe e sfilate.
Il pizzo e il tulle ricamato sono un’ottima opzione per apportare sensualità senza esagerare, pertanto è consigliabile sia per una cerimonia civile che religiosa. Mentre per chi non vuole rinunciare alla classicità di una manica liscia e “pulita” potrebbe tenerla in considerazione per la cerimonia religiosa, rigorosa e formale. Molte firme propongono inoltre abiti forniti di top da indossare sopra l’abito o maniche a illusione non cucite direttamente sul vestito e che potrete facilmente togliere se vi vorrete sentire in libertà in un secondo momento, magari durante il ricevimento.

atelier-martone

Qualsiasi tessuto e modello sceglierete, da Martone Sposa avrete la possibilità di essere consigliate su quali gioielli e scarpe abbinare, per evitare un effetto finale troppo carico di dettagli.

Aggiungi un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *