Come allestire la confettata perfetta!

Prosperità, felicità e abbondanza. I confetti da sempre sono considerati di buon auspicio e propiziatori… soprattutto per gli sposi. Oltre ad accompagnare le bomboniere, questi gustosi bon bon possono essere i protagonisti del tavolo della confettata.

1. Seguite la regola del 15×15 per varietà e quantità

La prima cosa che gli sposi si chiedono quanto sono alle prese con l’organizzazione della confettata è: quanti gusti bisogna mettere? E quanti confetti a persona? Una risposta assoluta a queste domande non c’è, è bene infatti decidere in base al numero degli invitati e in relazione a quanti bambini saranno presenti alle nozze… che si sa sono gli assaggiatori ufficiali di tutti i confetti del mondo! Di norma, per non sbagliare vi consigliamo di prevedere 15 gusti differenti per 15 confetti a persona. Fate, infine, un mix tra gusti più tradizionali, come cioccolato o mandorla, e gusti più eccentrici, come kiwi, menta, cassata siciliana… e chi più ne ha più ne metta.
img-anteprima.001
2. Scegliete un tavolo grande o più tavoli piccoli

Per non creare fastidiose file, optate per un tavolo grande in un punto della sala ben visibile con molto spazio davanti, oppure tanti tavoli più piccoli posizionati in angoli diversi dell’ambiente in modo che gli invitati possano scegliere la postazione più vicina a loro e non ingombrare troppo tutto l’allestimento.
dsc_5039-2
3. Scrivete il gusto su ogni varietà di confetto

La scoperta è senza dubbio una cosa bellissima, però quando parliamo di confettata vi consigliamo di inserire nei contenitori un biglietto con il gusto del confetto, in modo che tutti possano sapere cosa stanno per assaggiare. Questo allestimento è utile anche quando il contenuto dei confetti è alcolico quindi non indicati ai bambini.
thesweetoccasion
4. Decorate il tavolo con lo stesso colore e tema del matrimonio

Questo è un must: ogni dettaglio del ricevimento di matrimonio deve essere in equilibrio con il contesto. Allestire un tavolo della confettata in stile country quando il resto è sofisticato ed elegante, sarebbe una grandissima caduta di stile. I colori, il tema e le decorazioni devono essere le stesse.
confettata-vintage
5. Sbizzarritevi con i contenitori dei confetti

Ok, avete deciso i gusti e la quantità… ora è il momento di scegliere i contenitori dei confetti. Qui potete sbizzarrirvi, basta che restiate in linea con il tema del matrimonio. Ampolle, cestini, coni di carta, barattoli di conserve di forme diverse o tutte uguali… giocate con gli elementi senza dimenticare mai buon gusto ed eleganza.

Aggiungi un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *